Get Mystery Box with random crypto!

Difendersi Ora - Avv. Fusillo

Logo del canale telegramma difendersiora - Difendersi Ora - Avv. Fusillo D
Logo del canale telegramma difendersiora - Difendersi Ora - Avv. Fusillo
Indirizzo del canale: @difendersiora
Categorie: Blog
Lingua: Italiano
Abbonati: 153.40K
Descrizione dal canale

Le informazioni legali dell'avvocato Fusillo.
Per contattare l'avv. Fusillo scrivere dal sito www.difendersiora.it/scrivici

Ratings & Reviews

3.00

2 reviews

Reviews can be left only by registered users. All reviews are moderated by admins.

5 stars

0

4 stars

1

3 stars

0

2 stars

1

1 stars

0


Gli ultimi messaggi

2024-07-05 11:02:36
Su Canale Italia 121 e sul canale FB di 9MQ abbiamo parlato di Agenda 2030 e della follia distopica delle smart cities.

Con Ilaria Bifarini, Rocco D'Alessandro, Roberto Zappia e Alessandro Fusillo moderati da Marzia Di Sessa.

Per vedere la registrazione:

https://www.facebook.com/share/v/en1SiNsw33dUpHvr/
.
4.4K viewsAlessandro Fusillo, 08:02
Aprire / Come
2024-07-03 16:18:27 BORDER NIGHTS

Intervista di Alessandro Fusillo su Border Nights di Fabio Frabetti dal titolo LA ZAPPA SUI PIEDI (FUSILLO live - Puntata 99). Puntata dedicata alla vicenda dell’esposto collettivo contro Roberto Burioni ed alla violazione dei dati degli esponenti, alla privatizzazione della Telecom ed alla vicenda del fascicolo sanitario elettronico.

Per vedere il video su YouTube:

https://www.youtube.com/live/Zstyv_UNSq8?si=VXHMrlFgokq4TJhS

Per seguire l'avvocato Fusillo:

YOUTUBE https://youtube.com/@alessandrofusillo

TELEGRAM
https://t.me/difendersiora

WEB
www.difendersiora.it

X (Twitter) @AlessandroFusi9

ATTENTI ALLE TRUFFE:
Alcuni truffatori contattano gli utenti che commentano spacciandosi per avvocati dello Studio Fusillo. Non siamo noi, perché nessuno dello studio Fusillo contatta gli utenti in privato su Telegram o chiede soldi.
Per favore, leggete qui: https://www.difendersiora.it/sicurezza
.
20.6K viewsAlessandro Fusillo, 13:18
Aprire / Come
2024-07-03 10:42:09 ROBERTO BURIONI TRA ILLECITI E MINACCE

Circolano su Facebook e su X alcuni post di Roberto Burioni nei quali quest’ultimo riferisce di avere a disposizione i dati dei partecipanti all’esposto collettivo contro di lui e che li utilizzerà sia per querelare i partecipanti all’esposto sia per divulgare i loro dati personali o cederli a terzi.

Cerchiamo di fare chiarezza.
1.  Un esposto ad un ordine professionale deve essere firmato. Gli ordini non accettano esposti anonimi. Pertanto, l’esposto è stato presentato a nome di tutti coloro che avevano deciso di partecipare all’iniziativa.
2.  Tutti i partecipanti all’esposto hanno firmato un’autorizzazione ai sensi della legge sulla privacy autorizzando l’Avv. Fusillo a comunicare i loro dati all’autorità amministrativa destinataria degli esposti (Prefettura e Ordine professionale). Senza questa autorizzazione sarebbe stato impossibile presentare gli esposti.
3.  Per identificare i partecipanti all’esposto è necessario allegare i documenti di identità e le procure all’avvocato che li assiste. Questo è stato fatto indicando nell’intestazione dell’esposto i nomi dei partecipanti e comunicando al solo ordine professionale il link ad una cartella, accessibile solo all’ordine, con i documenti e le procure. L’Avv. Fusillo non ha comunicato a nessuno, se non all’autorità amministrativa che aveva diritto ad averli, i dati per accedere ai documenti degli esponenti.
4.  Burioni ha dichiarato su Facebook di aver avuto l’accesso a questa cartella direttamente dall’ordine. Vi è, pertanto, la prova della violazione della riservatezza dei dati sia da parte dell’ordine sia da parte di Burioni. L'art. 2 ter del d.lgs. 196/2003 consente alle pubbliche autorità, come gli ordini professionali, il trattamento dei dati personali solo ai fini dell’adempimento dei loro compiti di pubblico interesse o per l’esercizio di pubblici poteri ad esse attribuiti. Le pubbliche autorità hanno il dovere di tutelare la riservatezza dei dati e non possono comunicare a terzi i dati di cui vengono a conoscenza. L'ordine avrebbe dovuto oscurare i dati dei partecipanti all'esposto prima di trasmettere la copia a Roberto Burioni.
5.  Inoltre, le esternazioni fatte da Burioni integrano il reato di minaccia. L’esposto, che si può leggere su questo link https://www.difendersiora.it/esposto-collettivo-roberto-burioni/, ha un contenuto del tutto neutrale e non può integrare in alcun modo il reato di diffamazione.
6.  È in corso di presentazione un esposto al Garante della privacy per la violazione dei dati di cui sarebbero responsabili Burioni e l’Ordine di Pesaro.
7.  Tutti i partecipanti all’esposto collettivo, i cui dati personali sono stati violati dall’Ordine e da Burioni, possono presentare una denuncia per i reati commessi: - art. 617 ter c.p. (accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico), contro Burioni e l'Ordine, - art. 612 c.p. (minaccia) contro il solo Burioni, e chiedere il risarcimento del danno.
8.  In precedenza, Burioni aveva dichiarato di aver presentato una querela per diffamazione contro Matteo Gracis e Alessandro Fusillo. Al momento non si sa nulla di questo procedimento.
I post di Roberto Burioni sono la più classica zappa sui piedi. Pensava di poter denunciare un reato che invece è inesistente ma ne ha commessi pubblicamente altri ben più gravi. Il professore pensava di portare in tribunale i partecipanti all’esposto ed invece dovrà venirci lui.
Vi terremo aggiornati sugli sviluppi e sui prossimi passi. Tutti coloro che hanno partecipato all’esposto riceveranno nei prossimi giorni un'informativa per email.
Matteo Gracis  Alessandro Fusillo
28.4K viewsAlessandro Fusillo, 07:42
Aprire / Come
2024-07-01 12:54:30 FINISCE L’INCUBO DEI TAMPONI E DELLE MASCHERINE

Il Ministero della “Salute” non ha avuto il coraggio di rinnovare ancora una volta l’assurda ordinanza del 28 aprile 2023, prorogata fino al 30 giugno 2024, che imponeva l’uso delle mascherine e l’effettuazione dei tamponi PCR per l’accesso alle strutture sanitarie. A partire da oggi, quindi, qualsiasi medico od operatore sanitario che dovesse chiedere ad un paziente di sottoporsi al tampone o di indossare una mascherina opera illegittimamente e commette reato.
Ricordiamo brevemente le norme che disciplinano i trattamenti sanitari. Il testo di base è la legge 219/2017 (c.d. legge sul consenso informato) che all’art. 1 prevede:
- che il consenso informato del paziente deve essere raccolto in forma scritta o videoregistrata ed inserito nella cartella clinica;
- che chiunque ha il diritto di rifiutare in tutto o in parte qualsiasi accertamento diagnostico o trattamento sanitario indicato dal medico per la sua patologia o anche singoli atti del trattamento stesso;
- che chiunque può revocare in qualsiasi momento il consenso già prestato.
Questi principi valgono per tutte le strutture sanitarie (ospedali, cliniche, ambulatori, studi medici, RSA ecc.) e si applicano a tutti, pazienti e visitatori.

Pertanto, l’eventuale rifiuto di un medico di prestare assistenza sanitaria a chi non voglia indossare una mascherina o sottoporsi al test PCR è semplicemente un reato. Il reato in questione è quello di violenza privata (art. 610 c.p.) che punisce con la reclusione fino a quattro anni chiunque, con violenza o minaccia, costringe altri a fare, tollerare od omettere qualche cosa. È importante ricordare che il reato è perseguibile a querela di parte e che, quindi, occorre denunciare i medici o i responsabili delle strutture sanitarie entro il termine di tre mesi dal fatto.
Non dimentichiamo che i medici che ancora insistono con i tamponi e le mascherine sono gli stessi che hanno aderito entusiasticamente al protocollo di paracetamolo e vigile attesa ed hanno collaborato alla campagna di inoculazione del siero genico sperimentale.
Non ci possono essere né perdono né comprensione per coloro che si sono macchiati di simili abominevoli crimini contro l’umanità.

Alessandro Fusillo

Per seguire l'avvocato Fusillo:

YOUTUBE https://youtube.com/@alessandrofusillo

TELEGRAM https://t.me/difendersiora

WEB www.difendersiora.it

X (Twitter) @AlessandroFusi9

ATTENTI ALLE TRUFFE:
Alcuni truffatori contattano gli utenti che commentano spacciandosi per avvocati dello Studio Fusillo. Non siamo noi, perché nessuno dello studio Fusillo contatta gli utenti in privato su Telegram o chiede soldi.
Per favore, leggete qui: https://www.difendersiora.it/sicurezza
.
65.8K viewsAlessandro Fusillo, 09:54
Aprire / Come
2024-06-28 11:37:39 BORDER NIGHTS

Intervista di Alessandro Fusillo su Border Nights di Fabio Frabetti dal titolo COME PROTEGGERE I NOSTRI DATI (FUSILLO live - Puntata 98). Puntata dedicata al fascicolo sanitario elettronico, all’attacco ai dati personali operato sui social media, all’intelligenza artificiale e alla liberazione di Assange.

Per vedere il video su YouTube:

https://www.youtube.com/live/DoHSHEbypPA?si=qz0O8KDeLZfeTh_h

Per seguire l'avvocato Fusillo:

YOUTUBE https://youtube.com/@alessandrofusillo

TELEGRAM
https://t.me/difendersiora

WEB
www.difendersiora.it

X (Twitter) @AlessandroFusi9

ATTENTI ALLE TRUFFE:
Alcuni truffatori contattano gli utenti che commentano spacciandosi per avvocati dello Studio Fusillo. Non siamo noi, perché nessuno dello studio Fusillo contatta gli utenti in privato su Telegram o chiede soldi.
Per favore, leggete qui: https://www.difendersiora.it/sicurezza
.
55.8K viewsDomizia, 08:37
Aprire / Come
2024-06-22 17:21:57
APPUNTAMENTO A PORTO X

Il 30 giugno doppio appuntamento a Porto X. Alle 18.30 Alessandro Fusillo parlerà di Pirateria, agorismo e ribellione, le vie d'uscita dal Leviatano statale. A seguire alle 21 il concerto di Francesco Tricarico, Faccio di tutto tour.

Il 29 giugno, sempre a Porto X, ci sarà il Border Nights Fest.

Per informazioni e prenotazioni per entrambi gli eventi: www.porto-x.com oppure tel o whatsapp 351.99.36.207

Per seguire l'avvocato Fusillo:

YOUTUBE https://youtube.com/@alessandrofusillo

TELEGRAM
https://t.me/difendersiora

WEB
www.difendersiora.it

X (Twitter) @AlessandroFusi9
.
7.1K viewsAlessandro Fusillo, 14:21
Aprire / Come
2024-06-20 11:18:46 BORDER NIGHTS

Intervista di Alessandro Fusillo su Border Nights di Fabio Frabetti dal titolo FASCICOLO SANITARIO ELETTRONICO, COSA FARE? (FUSILLO live - Puntata 97). Puntata dedicata al FSE e, sul finale, ai temi della distinzione tra pubblico e privato e dello strapotere delle multinazionali.

Ricapitoliamo ancora una volta la situazione riguardante il Fascicolo Sanitario Elettronico.
Ci sono due procedure per bloccare l'accesso ai propri dati sanitari da parte della sanità pubblica che ha già dimostrato di volerne abusare contro i nostri interessi.

1) OPPOSIZIONE AL PREGRESSO

Serve a evitare la migrazione dei dati anteriori al maggio 2020 nel Fascicolo Sanitario Elettronico. Per opporsi all'inserimento dei dati si può usare questo link:

https://sistemats1.sanita.finanze.it/portale/web/guest

Non c'è bisogno dello SPID o di altre forme di identità digitale, si può fare anche con il codice fiscale e il numero della tessera sanitaria.

Per l'opposizione al pregresso c'è una scadenza da rispettare. La procedura va completata entro il 30 giugno 2024.

Per i minorenni la procedura deve essere effettuata dai genitori.

2) OSCURAMENTO

Per l'oscuramento del FSE occorre accedere al proprio fascicolo sanitario. Normalmente per farlo servono: lo SPID, la CIE attivata, la tessera sanitaria attivata. Tra le tre opzioni lo SPID è la migliore. La CIE attivata è l'identità digitale verso la quale stanno spingendo per cui va evitata.

In caso non si abbiano né SPID, né CIE né la tessera sanitaria attivata si può provare allo sportello della propria ASL. Alcuni ci sono riusciti perché la ASL aveva la modulistica necessaria. In altri casi le ASL non sono organizzate per queste richieste e dicono erroneamente che non si può fare. Ovviamente non è così. Chiedete con calma di parlare con il capo dell'ufficio e fate presente che impedire l'oscuramento del FSE è una grave violazione della normativa sulla privacy e che in caso di rifiuto sarete costretti a presentare un esposto al Garante.

Per l'oscuramento non è prevista alcuna scadenza. Si può fare anche dopo il 30 giugno 2024 e qualsiasi scelta sulle autorizzazioni all'accesso al FSE può sempre essere cambiata.

Anche per l'oscuramento sono i genitori ad effettuare le scelte per i figli minorenni.

L'importante, come sempre, è cercare di non avere contatti con la sanità pubblica. Sono gli stessi medici che hanno applicato i protocolli di Tachipirina e vigile attesa, che hanno intubato inutilmente persone che avrebbero potuto essere curate e che hanno spinto tutti all'inoculazione dei sieri sperimentali. Cerchiamo di rivolgerci ai medici che hanno curato i loro pazienti e che hanno combattuto contro le follie pandemiche.

Per vedere il video su YouTube:

https://www.youtube.com/live/V30sl-ilQZk?si=ziA9O7hnVdmn3vBw

Per seguire l'avvocato Fusillo:

YOUTUBE https://youtube.com/@alessandrofusillo

TELEGRAM
https://t.me/difendersiora

WEB
www.difendersiora.it

X (Twitter) @AlessandroFusi9

ATTENTI ALLE TRUFFE:
Alcuni truffatori contattano gli utenti che commentano spacciandosi per avvocati dello Studio Fusillo. Non siamo noi, perché nessuno dello studio Fusillo contatta gli utenti in privato su Telegram o chiede soldi.
Per favore, leggete qui: https://www.difendersiora.it/sicurezza
.
16.7K viewsAlessandro Fusillo, 08:18
Aprire / Come
2024-06-19 11:24:35 BORDER NIGHTS PUNTATA SPECIALE

Intervista di Silver Nervuti, Andrea Tosatto e Alessandro Fusillo su Border Nights di Fabio Frabetti dal titolo SIAMO STUFI DELL’UNIONE EUROPEA. Abbiamo parlato, con il tono scherzoso dei nostri spettacoli intitolati “L’ironia è una cosa seria” e “Conferenza dell’humor intellettuale” del significato dell’astensione alle elezioni europee, di un percorso verso un referendum per l’uscita dall’Unione Europea e della necessità dell’impegno di tutti verso forme diverse di partecipazione politica che non si identifichino con la conquista di una ben pagata poltroncina parlamentare.

Per vedere il video su YouTube:

https://www.youtube.com/live/aRoKKKPVn3g?si=RFZKvmJ1IGD42xEN

Per seguire l'avvocato Fusillo:

YOUTUBE https://youtube.com/@alessandrofusillo

TELEGRAM
https://t.me/difendersiora

WEB
www.difendersiora.it

X (Twitter) @AlessandroFusi9

ATTENTI ALLE TRUFFE:
Alcuni truffatori contattano gli utenti che commentano spacciandosi per avvocati dello Studio Fusillo. Non siamo noi, perché nessuno dello studio Fusillo contatta gli utenti in privato su Telegram o chiede soldi.
Per favore, leggete qui: https://www.difendersiora.it/sicurezza
.
21.4K viewsAlessandro Fusillo, 08:24
Aprire / Come
2024-06-17 13:08:58 LA GRANDE SUPERSTIZIONE

Crediamo di essere razionali ma spesso siamo vittime di forme di superstizione religiosa che portano ad attribuire potere ad entità immaginarie. Spesso senza che nemmeno ce ne accorgiamo.
Come nel caso della morte sciamanica.

Ne parliamo in questo nuovo video della serie "L'elefante nella stanza".

Per vedere il video su YouTube:





Per seguire l'avvocato Fusillo:

YOUTUBE https://youtube.com/@alessandrofusillo

TELEGRAM
https://t.me/difendersiora

WEB
www.difendersiora.it

X (Twitter) @AlessandroFusi9

ATTENTI ALLE TRUFFE:
Alcuni truffatori contattano gli utenti che commentano spacciandosi per avvocati dello Studio Fusillo. Non siamo noi, perché nessuno dello studio Fusillo contatta gli utenti in privato su Telegram o chiede soldi.
Per favore, leggete qui: https://www.difendersiora.it/sicurezza
.
5.3K viewsAlessandro Fusillo, 10:08
Aprire / Come
2024-06-14 11:42:22
RADIO VISIONE 11.11

Sul canale YouTube di Radio Visione 1111 Angelo Giorgianni, Leonardo Facco e Alessandro Fusillo hanno analizzato il risultato delle elezioni europee e parlato di proposte concrete per ottenere l'uscita dall'Unione Europea e per ripristinare la sovranità individuale.

Ecco il link per rivedere la diretta:

https://www.youtube.com/live/2O8Yewe0w_A?si=EZvgJQKE7iPF8ens
.
7.3K viewsAlessandro Fusillo, 08:42
Aprire / Come
2024-06-13 11:51:26 BORDER NIGHTS

Intervista di Alessandro Fusillo su Border Nights di Fabio Frabetti dal titolo CACCIA ALL’ASTENSIONISTA (FUSILLO live - Puntata 96). Tra i temi trattati le polemiche sull’astensionismo alle elezioni europee e il significato di consapevolezza e moralità dell’astensione alle elezioni, la natura dello stato ed i suoi mali, la sanità pubblica e privata, le modalità per privatizzare le aziende pubbliche evitando che vengano acquistate dalle solite multinazionali. Dal minuto 50:30 parliamo della proposta di referendum consultivo sull’appartenenza dell’Italia all’Unione Europea e della possibilità di presentare una legge di iniziativa popolare per la celebrazione di un referendum sull’Unione Europea; c’è un precedente, cioè la legge costituzionale n. 2/1989 con cui si fece proprio un referendum sul passaggio dalla Comunità all’Unione europea. Allora la maggioranza votò a favore dell'Unione Europea, oggi sarebbero quasi tutti per l'uscita dell'Italia da questo inutile e dannoso super-stato burocratico.

Per vedere il video su YouTube:

https://www.youtube.com/live/dLcGmDdLWLM?si=cbr_ApHn5geUSdp8

Per seguire l'avvocato Fusillo:

YOUTUBE https://youtube.com/@alessandrofusillo

TELEGRAM
https://t.me/difendersiora

WEB
www.difendersiora.it

X (Twitter) @AlessandroFusi9

ATTENTI ALLE TRUFFE:
Alcuni truffatori contattano gli utenti che commentano spacciandosi per avvocati dello Studio Fusillo. Non siamo noi, perché nessuno dello studio Fusillo contatta gli utenti in privato su Telegram o chiede soldi.
Per favore, leggete qui: https://www.difendersiora.it/sicurezza
.
7.0K viewsAlessandro Fusillo, 08:51
Aprire / Come
2024-06-12 14:43:55
AGGIORNAMENTO RICORSO COLLETTIVO GREEN PASS LAVORO E ISTRUZIONE

La Corte d'Appello di Roma ha appena comunicato il rinvio dell'udienza di discussione del nostro appello al 3 luglio 2025. Il testo dell'ordinanza si può leggere su questo link: https://www.difendersiora.it/wp-content/uploads/2024/06/24088693s.pdf.

Purtroppo questo è lo stato del sistema giudiziario italiano. Il cittadino non ha diritti e le sue istanze vengono ascoltate se e quando c'è tempo. Che rinvii del genere siano normali è una scarsa consolazione. Il ricorso collettivo contro il green pass (risarcimento del danno da abusivo esercizio delle potestà legislativa) mantiene tutta la sua importanza. Andremo avanti ad affermare i diritti individuali inviolabili.

Alessandro Fusillo
8.3K viewsAlessandro Fusillo, 11:43
Aprire / Come
2024-06-10 17:55:45 ABBIAMO VINTO - ORA IL REFERENDUM

In questo video un comento a caldo ai risultati delle elezioni europee:





Oltre metà degli italiani non sono andati a votare alle elezioni europee. Segno evidente che non credono nell'Unione Europea e che non sono disposti a partecipare al rito elettorale.

Un governo serio organizzerebbe ora un referendum consultivo (non previsto dalla Costituzione, ma perfettamente lecito) per chiedere agli italiani se veramente vogliono essere parte dell'Unione Europea.

D'altro canto, come ci ripetono sempre, la sovranità appartiene al popolo. Bene, vediamo cosa ne pensano gli italiani e il governo prenda l'impegno, come quello inglese ai tempi della Brexit, di uscire dall'UE se questa è la volontà degli elettori.

Qui c'è il link ad uno straordinario video del mio amico Silver Nervuti sulle elezioni e su noi NOVOT!




Condividete questi video: dobbiamo essere in tantissimi ad esigere che si faccia il referendum subito e che i politicanti cialtroni prendano atto della volontà del popolo dei NOVOT.

Per seguire l'avvocato Fusillo:

YOUTUBE https://youtube.com/@alessandrofusillo

TELEGRAM
https://t.me/difendersiora

WEB
www.difendersiora.it

X (Twitter) @AlessandroFusi9
.
5.9K viewsAlessandro Fusillo, 14:55
Aprire / Come
2024-06-05 13:24:09 BORDER NIGHTS

Intervista di Alessandro Fusillo su Border Nights di Fabio Frabetti dal titolo NON È TUTTO FINITO (FUSILLO live - Puntata 95). Tra i temi trattati l’esito della 77ma assemblea generale dell’OMS e l’approvazione della modifiche del Regolamento Sanitario Internazionale ed i rischi connessi alla nuova normativa e le ragioni dell’astensione alle elezioni europee con l’analisi delle varie obiezioni opposte a chi suggerisce di non andare a votare.

Per vedere il video su YouTube:

https://www.youtube.com/live/K9O5ao6_hP8?si=Mfe0gpV9IeQYEVmZ

Per seguire l'avvocato Fusillo:

YOUTUBE https://youtube.com/@alessandrofusillo

TELEGRAM
https://t.me/difendersiora

WEB
www.difendersiora.it

X (Twitter) @AlessandroFusi9

ATTENTI ALLE TRUFFE:
Alcuni truffatori contattano gli utenti che commentano spacciandosi per avvocati dello Studio Fusillo. Non siamo noi, perché nessuno dello studio Fusillo contatta gli utenti in privato su Telegram o chiede soldi.
Per favore, leggete qui: https://www.difendersiora.it/sicurezza
.
9.0K viewsAlessandro Fusillo, 10:24
Aprire / Come
2024-06-04 13:20:19 RDE Radio – ALLA RICERCA DELLA VERITÀ

Oggi, martedì 4 giugno alle ore 13.35 (replica alle 19.35, in video su webTv dal sito www.rderadiotv.it alle 20.00 dopo l'informazione) andrà in onda su RDE Radio TV (www.rderadiotv.it) l’intervista di Alessandro Fusillo, Presidente del Movimento Libertario.

Parleremo della modifica del Regolamento Sanitario Internazionale approvata alla 77ma assemblea generale dell’OMS, della grande truffa delle monete fiat e delle ragioni del non voto alle elezioni europee.

Per ascoltare Radio RDE dai telefoni cellulari Android:
https://play.google.com/store/apps/details?id=com.goodbarber.rderadiotv

Apple IOS: https://apps.apple.com/it/app/rde-radio-tv-broadcasting/id6461417640

Oppure direttamente dal sito internet www.rderadiotv.it

Per seguire l'avvocato Fusillo:

YOUTUBE https://youtube.com/@alessandrofusillo

TELEGRAM
https://t.me/difendersiora

WEB
www.difendersiora.it

X (Twitter) @AlessandroFusi9

ATTENTI ALLE TRUFFE:
Alcuni truffatori contattano gli utenti che commentano spacciandosi per avvocati dello Studio Fusillo. Non siamo noi, perché nessuno dello studio Fusillo contatta gli utenti in privato su Telegram o chiede soldi.
Per favore, leggete qui: https://www.difendersiora.it/sicurezza
.
7.6K viewsAlessandro Fusillo, 10:20
Aprire / Come
2024-06-02 14:33:49 LA 77ma ASSEMBLEA DELL’OMS APPROVA IL NUOVO TESTO DEL REGOLAMENTO SANITARIO INTERNAIZONALE

Come previsto, dopo il fallimento del Trattato Pandemico, l’OMS è passata al piano B in preparazione da tempo, cioè le modifiche del Regolamento Sanitario Internazionale (RSI, in inglese IHR – International Health Regulations) che sono state approvate all’ultimo momento utile, il 1° giugno.
Il nuovo testo del RSI prevede una gestione centralizzata delle emergenze sanitarie e della produzione, distribuzione e approvvigionamento dei farmaci, con particolare riferimento ai vaccini. Il testo del nuovo regolamento è complesso, ma si possono sin d’ora mettere in evidenza alcuni passaggi fondamentali.
Mentre il vecchio testo (art. 3) prevedeva il “pieno rispetto della dignità, dei diritti e delle libertà fondamentali dell’uomo” il nuovo art. 3 aggiunge l’obbligo di promuovere “equità e solidarietà”. L’aggiunta è in grado di scardinare il pur esile schermo del rispetto dei diritti fondamentali che, come abbiamo visto dal 2020 in poi, sono stati completamente annullati in considerazione di una presunta emergenza.

La nuova definizione di “emergenza pandemica” è la seguente: un’emergenza di salute pubblica di interesse internazionale causata da una malattia contagiosa che abbia le seguenti caratteristiche: (i) ha, o ha un alto rischio di avere una diffusione geografica ampia e di estendersi a più stati, (ii) eccede o ha un alto rischio di eccedere le capacità dei sistemi sanitari degli stati di rispondere all’emergenza, (iii) sta causando o ha un alto rischio di causare gravi perturbazioni sociali e/o economiche, compresa la perturbazione del traffico internazionale e del commercio (iv) richiede un’azione internazionale coordinata rapida, equa e rafforzata con un approccio esteso a tutti i governi e a tutte le società.

La decisione circa l’esistenza o meno di una emergenza pandemica di interesse internazionale (PHEIC – Public Health Emergency of International Concern) spetta al solo direttore generale dell’OMS. In tal caso l’OMS potrà coordinare l’approvvigionamento e la distribuzione di tutti i prodotti rilevanti per la salute, compresi ovviamente gli onnipresenti vaccini, i test diagnostici, i cosiddetti dispositivi di protezione individuale. Sebbene le disposizioni dell’OMS continuino ad essere descritte come “raccomandazioni” appare evidente che il nuovo testo del RSI istituisce il direttore generale dell’OMS come una sorta di dittatore sanitario globale.

Lo Statuto OMS e lo stesso RSI prevedono un’entrata in vigore automatica delle nuove norme se non ci sono opposizioni o riserve da parte degli stati membri entro 10 mesi dall’approvazione del nuovo testo. Questa disposizione è incostituzionale. Infatti, l’art. 80 della costituzione italiana prevede la necessità di una legge di ratifica dei trattati internazionali.

Ora più che mai è necessario rendersi conto che tutto ciò che proviene dalla politica è dannoso per i cittadini e che nei vari palazzi, nazionali e internazionali, siedono i nostri nemici. Occorre opporsi ai loro piani distopici con l’unico vero mezzo a nostra disposizione, la disobbedienza civile.
Dopo quattro anni, siamo in tanti ad aver capito il gioco sporco che viene fatto sulla pelle delle persone. La strada è dire di no, rifiutarsi di credere alle menzogne, uscire completamente dal sistema marcio e corrotto della sanità gestita dagli stati e dalle organizzazioni internazionale.

Disobbedire, resistere boicottare.

Nei prossimi giorni approfondiremo il nuovo testo.
10.4K viewsAlessandro Fusillo, edited  11:33
Aprire / Come
2024-06-01 11:02:01 Alcuni non riescono a scaricare lo studio giapponese dal link nel post. Ecco il testo che si trova su PubMed.
5.5K viewsAlessandro Fusillo, 08:02
Aprire / Come
2024-06-01 10:46:46
Scopri il segreto naturale per eliminare la proteina spike e abbassare la pressione - con Nattokinase!

Se la pressione alta è la tua sfida quotidiana, ma gli antipertensivi convenzionali non ti convincono, ecco una soluzione che potrebbe cambiare il gioco: Nattokinase!

Prodotto Biologico Miracoloso
Abbiamo iniziato a pubblicizzarla come "top protein killer" per le persone vaccinate, come dimostra uno studio recente (leggi qui: Link (https://pubmed-ncbi-nlm-nih-gov.translate.goog/36080170/)).

Perché Nattokinase?
In Asia, la Nattokinase è considerata da anni un rimedio naturale per l'ipertensione e per fluidificare il sangue. Ecco il bello: non ha gli effetti collaterali fastidiosi dei farmaci tradizionali!


Ma le sorprese non finiscono qui - Nattokinase è una vera e propria gemma per la tua salute!

30% di Sconto: Usa il codice NATTO30

Vai al PRODOTTO
6.2K viewsAlessandro Fusillo, 07:46
Aprire / Come
2024-05-31 14:06:49 BORDER NIGHTS

Intervista di Alessandro Fusillo su Border Nights di Fabio Frabetti dal titolo APPENA POSSONO, CI RIPROVANO (FUSILLO live - Puntata 94). Tra i temi trattati la legge regionale pugliese sui vaccini contro l’HPV e il virus sinciziale, lo stato delle deliberazioni della 77ma assemblea generale dell’OMS, la coscrizione obbligatoria, l’uscita dall’UE e la separazione delle carriere tra pubblici ministeri e giudici.

Per vedere il video su YouTube:

https://www.youtube.com/live/dYGUhzHXnsw?si=l1mrjMStaxeBQOfC

Per seguire l'avvocato Fusillo:

YOUTUBE https://youtube.com/@alessandrofusillo

TELEGRAM
https://t.me/difendersiora

WEB
www.difendersiora.it

X (Twitter) @AlessandroFusi9

ATTENTI ALLE TRUFFE:
Alcuni truffatori contattano gli utenti che commentano spacciandosi per avvocati dello Studio Fusillo. Non siamo noi, perché nessuno dello studio Fusillo contatta gli utenti in privato su Telegram o chiede soldi.
Per favore, leggete qui: https://www.difendersiora.it/sicurezza
.
6.1K viewsAlessandro Fusillo, 11:06
Aprire / Come
2024-05-30 14:22:00
APPUNTAMENTO A PORTO X

Il 30 giugno doppio appuntamento a Porto X. Alle 18.30 Alessandro Fusillo parlerà di Pirateria, agorismo e ribellione, le vie d'uscita dal Leviatano statale. A seguire alle 21 il concerto di Francesco Tricarico, Faccio di tutto tour.

Il 29 giugno, sempre a Porto X, ci sarà i Border Nights Fest.

Per informazioni e prenotazioni per entrambi gli eventi: www.porto-x.com oppure tel o whatsapp 351.99.36.207

Per seguire l'avvocato Fusillo:

YOUTUBE https://youtube.com/@alessandrofusillo

TELEGRAM
https://t.me/difendersiora

WEB
www.difendersiora.it

X (Twitter) @AlessandroFusi9
.
5.7K viewsAlessandro Fusillo, 11:22
Aprire / Come
2024-05-29 16:33:27
27 MAGGIO OMS - QUALI SCENARI CI ATTENDONO

Pubblichiamo l'intervista di Antonio Iracà agli avvocati Andrea Perillo (Associazione Danni Collaterali) e Alessandro Fusillo (Movimento Libertario) sulla 77ma assemblea generale dell'OMS e sui rischi del Trattato Pandemico e delle modifiche del Regolamento Sanitario Internazionale.

L'intervista è stata pubblicata sulle pagine Facebook di Antonio Iracà

https://www.facebook.com/antonioiracafvg
https://www.facebook.com/ilComplottistaAntisistema

Per seguire l'avvocato Fusillo:

YOUTUBE https://youtube.com/@alessandrofusillo

TELEGRAM
https://t.me/difendersiora

WEB
www.difendersiora.it

X (Twitter) @AlessandroFusi9

.
7.4K viewsAlessandro Fusillo, 13:33
Aprire / Come
2024-05-27 14:12:59 LA REGIONE PUGLIA E IL VACCINO CONTRO L’HPV E IL VIRUS SINCIZIALE

Ecco il link ad un nuovo video sulla legge regionale pugliese concernente la vaccinazione anti-HPV:





I media hanno dato grande risalto ad una nuova legge già approvata e in corso di promulgazione e pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia. Con il nuovo provvedimento il Consiglio regionale ha deciso di prevedere un ampio piano di indottrinamento, destinato ai giovani tra gli 11 e i 25 anni e finalizzato a convincerli della grande utilità della vaccinazione contro l’HPV vincendo le perplessità che magari possono derivare dal fatto che, mentre il tasso di mortalità per il tumore del collo dell’utero è di 2,3 casi ogni 100.000 persone, quello degli effetti avversi di uno dei principali vaccini contro l’HPV è di ben 85 casi ogni 100.000. È bene ricordare che si tratta di un vaccino facoltativo.

Per questa ragione i prodi legislatori pugliesi hanno deciso di introdurre un nuovo concetto, quello del dissenso informato. Ai fini dell’iscrizione a scuola o all’università i genitori dei minorenni e gli studenti tra i 18 e i 25 anni dovranno presentare, alternativamente, la certificazione della vaccinazione, la documentazione attestante l’avvio del programma di inoculazione, il rifiuto alla somministrazione o l’espletamento di un colloquio in cui il personale della sanità pugliese magnifica le doti del vaccino in questione.

Probabilmente qualcuno in seno al Consiglio regionale pugliese si deve essere reso conto del fatto che l’istruzione è un diritto e un obbligo fino a sedici anni e che l’accesso alle scuole e alle università è libero per tutti, anche per quelli che non condividono l’entusiasmo dei legislatori pugliesi per il vaccino contro l’HPV e, quindi, è stato inserito nel nuovo art. 4 bis una clausola di buon senso: “salvo formale rifiuto”.

Pertanto, quando i genitori pugliesi o gli studenti maggiorenni chiederanno l’iscrizione a scuola o all’università e un solerte burocrate esigerà che adempiano alle draconiane disposizioni della nuova legge potranno rispondere: “rifiuto formalmente di fornire qualsiasi documento concernente la vaccinazione contro il virus HPV o il rifiuto della stessa”.
Perché è opportuno rifiutarsi di fornire informazioni?
Lo scopo della legge è quello di schedare i renitenti al vaccino e, comunque la si pensi sull’utilità di questo trattamento, essere schedati come una mandria di vacche è una pessima idea. Le scelte sulla salute sono individuali e private e non riguardano né lo stato né la Puglia. Inoltre, i dati riguardanti la salute e la somministrazione di farmaci non possono essere trattati dal personale scolastico o universitario (art. 2, comma 2, lettera i) del GDPR) perché non sono professionisti tenuti al segreto professionale, come ad esempio i medici, sicché il trattamento delle informazioni concernenti la vaccinazione anti-HPV sarebbe comunque illegale.

Già che c’erano i legislatori pugliesi hanno infilato nella nuova legge anche la previsione che tutti i neonati e i bambini debbano essere vaccinati contro il virus sinciziale (una forma di raffreddore generalmente innocua che in alcuni casi rari può dare complicanze). Non si tratta di una vaccinazione obbligatoria perché non è prevista dal lungo catalogo della Legge Lorenzin. Pertanto, raccomando a tutti i genitori che non vogliano sottoporre i bambini a questa inoculazione a prestare molta attenzione e a far presente per iscritto ai reparti maternità che proibiscono l’effettuazione della vaccinazione contro il virus sinciziale.
.
6.6K viewsAlessandro Fusillo, 11:12
Aprire / Come
2024-05-25 14:10:40 BORDER NIGHTS FEST...VI ASPETTIAMO IL 29 GIUGNO A PORTO X! by Border Nights
via YouTube


BORDER NIGHTS FEST...VI ASPETTIAMO IL 29 GIUGNO A PORTO X!Per informazioni e prenotazioni:www.porto-x.com oppure tel o whatsapp 351.99.36.207Cantautori, musicisti o gruppi che volessero esibirsi ci scrivano a:redazione@bordernights.it
6.4K viewsAlessandro Fusillo, 11:10
Aprire / Come
2024-05-23 10:19:19 BORDER NIGHTS

Intervista di Alessandro Fusillo su Border Nights di Fabio Frabetti dal titolo L’ADDIO DI SCHWAB (FUSILLO live - Puntata 93). Tra i temi trattati le dimissioni di Schwab dalla carica di presidente del WEF e il possibile successore, il nuovo redditometro, la proposta di reintroduzione della leva militare obbligatoria, il Fascicolo Sanitario Elettronico.

Per vedere il video su YouTube:

https://www.youtube.com/live/r_eNQnjOaVg?si=_wE5yoy4U3UZln8H

Per seguire l'avvocato Fusillo:

YOUTUBE https://youtube.com/@alessandrofusillo

TELEGRAM
https://t.me/difendersiora

WEB
www.difendersiora.it

X (Twitter) @AlessandroFusi9

ATTENTI ALLE TRUFFE:
Alcuni truffatori contattano gli utenti che commentano spacciandosi per avvocati dello Studio Fusillo. Non siamo noi, perché nessuno dello studio Fusillo contatta gli utenti in privato su Telegram o chiede soldi.
Per favore, leggete qui: https://www.difendersiora.it/sicurezza
.
7.6K viewsAlessandro Fusillo, 07:19
Aprire / Come
2024-05-22 15:29:08 IL SABATO È STATO FATTO PER L’UOMO NON L’UOMO PER IL SABATO

La citazione dal Vangelo di San Marco (2:27) ha fatto da filo conduttore ad un convegno temutosi a Limena (PD) cui Alessandro Fusillo ha partecipato con il Prof. Marco Bassani, l’Ing. Antonino Trunfio, Padre Michele dell’ordine dei Benedettini e Giorgio Vigni (LIFE). Un’occasione di approfondimento sui temi della legge e delle costituzioni.

Pubblichiamo la registrazione di tutti gli interventi, fatta da Albert Nextein:

Intervento di Alessandro Fusillo: https://rumble.com/v4w7i9w-limena-18.05.2024-alessandro-fusillo-ospiti-fine-evento..html

Intervento di Antonino Trunfio e Marco Bassani: https://rumble.com/v4w6179-limena-18.05.2024-giorgio-vigni-introduce-ing.-antonino-trunfio-e-prof.-mar.html

Intervento di Padre Michele: https://rumble.com/v4w6ze3-limena-18.05.2024-padre-michele.html

Intervento di Giorgio Vigni: https://rumble.com/v4w6cvh-limena-18.05.2024-giorgio-vigni.html


Per seguire l'avvocato Fusillo:

YOUTUBE https://youtube.com/@alessandrofusillo

TELEGRAM
https://t.me/difendersiora

WEB
www.difendersiora.it

X (Twitter) @AlessandroFusi9

ATTENTI ALLE TRUFFE:
Alcuni truffatori contattano gli utenti che commentano spacciandosi per avvocati dello Studio Fusillo. Non siamo noi, perché nessuno dello studio Fusillo contatta gli utenti in privato su Telegram o chiede soldi.
Per favore, leggete qui: https://www.difendersiora.it/sicurezza
.
5.1K viewsAlessandro Fusillo, 12:29
Aprire / Come
2024-05-19 11:59:10 ANARCOCAPITALISMO E LIBERTARISMO

Pubblichiamo in tre video fatti dall’ottimo Albert Nextein la registrazione del convegno di Certaldo con Leonardo Facco e Alessandro Fusillo dedicato alla filosofia anarcocapitalista e alla Scuola Austriaca di economia.
Si tratta di un’introduzione ad una scuola di pensiero molto vasta e complessa, indicata per chi vuole avvicinarsi a una visione diversa della società e dell’economia e che sente l’esigenza profonda della libertà individuale.

Link per vedere i video:

https://rumble.com/v4wbtwt-certaldo-12.05.2024-alessandro-fusillo-e-leonardo-facco-pt.-01.html

https://rumble.com/v4wbgdk-certaldo-12.05.2024-alessandro-fusillo-e-leonardo-facco-pt.-2.html

https://rumble.com/v4wb478-certaldo-12.05.2024-alessandro-fusillo-e-leonardo-facco-pt.-3.html


Per seguire l'avvocato Fusillo:

YOUTUBE https://youtube.com/@alessandrofusillo

TELEGRAM
https://t.me/difendersiora

WEB
www.difendersiora.it

X (Twitter) @AlessandroFusi9

ATTENTI ALLE TRUFFE:
Alcuni truffatori contattano gli utenti che commentano spacciandosi per avvocati dello Studio Fusillo. Non siamo noi, perché nessuno dello studio Fusillo contatta gli utenti in privato su Telegram o chiede soldi.
Per favore, leggete qui: https://www.difendersiora.it/sicurezza
.
21.1K viewsAlessandro Fusillo, edited  08:59
Aprire / Come
2024-05-18 18:51:08 BORDER NIGHTS

Intervista di Alessandro Fusillo su Border Nights di Fabio Frabetti dal titolo OMS, A CHE PUNTO SIAMO? (FUSILLO live - Puntata 91). Tra i temi trattati la situazione del nuovo Trattato Pandemico e delle modifiche al Regolamento Sanitario Internazionale alla vigilia della 77ma assemblea dell’OMS, le risposte alle domande del pubblico sul fascicolo sanitario elettronico e le modalità di oscuramento, l’attentato al premier slovacco Fico e le polemiche sull’ultimo libro di Javier Milei (El camino del libertario).

Per vedere il video su YouTube:





Per seguire l'avvocato Fusillo:

YOUTUBE https://youtube.com/@alessandrofusillo

TELEGRAM
https://t.me/difendersiora

WEB
www.difendersiora.it

X (Twitter) @AlessandroFusi9

ATTENTI ALLE TRUFFE:
Alcuni truffatori contattano gli utenti che commentano spacciandosi per avvocati dello Studio Fusillo. Non siamo noi, perché nessuno dello studio Fusillo contatta gli utenti in privato su Telegram o chiede soldi.
Per favore, leggete qui: https://www.difendersiora.it/sicurezza
.
25.0K viewsAlessandro Fusillo, edited  15:51
Aprire / Come
2024-05-17 10:12:52
DOMANI 18 MAGGIO a Limena (PD) Alessandro Fusillo parteciperà a un dibattito avente ad oggetto il significato delle norme dal titolo IL SABATO È STATO FATTO PER L'UOMO, NON L'UOMO PER IL SABATO. Parteciperanno Padre Visentin, l'ing. Trunfio, il Prof. Bassani e Giorgio Vigni, già Presidente di LIFE.
Un'occasione importante per riflettere sulle regole e sulla legittimazione a imporle.
Ovviamente le notizie sull'ondata di maltempo in Veneto lasciano il tempo che trovano. Sta uscendo il sole.
.
29.5K viewsAlessandro Fusillo, 07:12
Aprire / Come
2024-05-15 12:01:58 FASCICOLO SANITARIO ELETTRONICO, IL PUNTO DELLA SITUAZIONE

Il fascicolo sanitario elettronico (FSE) è uno strumento di controllo dei corpi dei cittadini e la raccolta dei dati, soprattutto genetici, è funzionale agli interessi delle grandi corporazioni farmaceutiche con le quali il governo italiano collabora. Il fascicolo sanitario elettronico contiene tutti i dati riguardanti visite, ricoveri, interventi, prescrizioni, analisi cliniche e vi è anche una specifica sezione farmaceutica in cui sono riportati i dati riguardanti la prescrizione e l’acquisto di farmaci. Tutti gli operatori sanitari sono obbligati ad alimentare il FSE, anche quelli privati.
Per chi vuole mantenere la riservatezza dei propri dati è essenziale, quindi, negare l’accesso al fascicolo sanitario elettronico, accesso che può avvenire da parte di altri operatori sanitari oppure, il che è l’elemento più inquietante, da parte delle pubbliche autorità nell’ambito delle esigenze di profilassi internazionale, cioè delle misure destinate alla prevenzione e gestione delle epidemie e pandemie.

Le procedure da seguire sono due.

La prima è la cancellazione dei dati anteriori al 19 maggio 2020. Si tratta di una facoltà prevista dall’art. 12 del DL 179/2012 e dai decreti attuativi (DM 7.09.2023 e 11.04.2024) che potrà essere esercitata entro il 30 giugno 2024. Non è necessario avere lo SPID o la CIE per l’opposizione.

La cancellazione si effettua accedendo a questo sito:

https://fascicolosanitario.sanita.finanze.it/FseOpposizionePregressoCittadinoFree/pages/includes/free/opposizioneRicercaFree.xhtml

Chi vuole utilizzare lo SPID o la CIE (ma non è necessario) può usare questo sito:

https://sistemats1.sanita.finanze.it/portale/area-riservata-cittadino

Esercitando il diritto di opposizione al pregresso si vieta l’alimentazione del fascicolo sanitario elettronico con tutti i dati anteriori al 19 maggio 2020.

Per i dati successivi è necessario revocare tutti i consensi alla consultazione del fascicolo sanitario elettronico. Questa procedura si può effettuare accedendo al sito della propria regionale partendo da questa pagina:

https://www.fascicolosanitario.gov.it/fascicoli-regionali

ma in generale l’accesso online è possibile solo a chi è titolare di SPID, CIE o a chi ha attivato la propria tessera sanitaria. Si tratta in generale di opzioni che è meglio evitare.

Pertanto, occorrerà recarsi allo sportello della propria ASL di appartenenza per revocare di persona il consenso all’accesso al fascicolo sanitario elettronico.

La revoca dei consensi è disciplinata dall’art. 8 del DM 7.09.2023.
Anzitutto si stabilisce che la consultazione del fascicolo da parte di persone diverse dall’interessato e dall’operatore sanitario che ha inserito i dati nel FSE è possibile solo dopo che il paziente ha preso visione dell’informativa sulla riservatezza dei dati (c.d. “privacy”) e dopo la prestazione di un consenso libero, specifico, informato, inequivocabile e riferito alle singole categorie di dati. Per i minori il consenso viene concesso o negato dai genitori. Si può nominare un delegato per il rilascio o la revoca dei consensi. È possibile esercitare il diritto all’oscuramento dei dati sia in via generale sia in occasione delle singole prestazioni di servizi sanitari.

È opportuno revocare i consensi per le finalità di: - diagnosi, cura e riabilitazione, - prevenzione, - profilassi internazionale ivi compresa la somministrazione di vaccini o di profilassi obbligatorie o raccomandate per soggetti diretti all'estero.

L’oscuramento riguarderà ovviamente i terzi; l’interessato può sempre accedere al proprio FSE.

La revoca del consenso non pregiudica l'erogazione delle prestazioni sanitarie.

Per maggiori approfondimenti si può leggere il vademecum pubblicato sul sito.
7.3K viewsAlessandro Fusillo, 09:01
Aprire / Come
2024-05-14 11:00:17
DITE LA VOSTRA

Il 19 maggio in Piazza Sempione a Milano Alessandro Fusillo parteciperà ad un dibattito pubblico riguardante le ragioni del voto e dell'astensione. Parteciperanno Alberto Contri, Gaia Fusai, Marco Mori, Antonia Parisiotto e Pietro Marinelli.
.
7.1K viewsAlessandro Fusillo, edited  08:00
Aprire / Come